Aeroporti

Il Sistema Aeroportuale di Venezia Città Metropolitana comprende gli scali Marco Polo di Venezia e Antonio Canova di Treviso-Sant'Angelo sono il terzo polo italiano, dopo quelli di  Milano e Roma. L'insieme di questi due aeroporti hanno registrato oltre 10,5 milioni di passeggeri complessivi e quasi 45 mila tonnellate di merci nell’anno 2013.
La gestione di entrambi è affidata alla società SAVE S.p.A.

● Aeroporto di Venezia (VCE)
L'Aeroporto Internazionale Marco Polo si trova a Tessèra, località nell'entroterra della città di Venezia. È situato lungo la SS 14 della Venezia Giulia, la superstrada  che collega Mestre a Trieste.


Inaugurato nel 1961, è diventato negli anni il crocevia di passeggeri più importante della Regione Veneto.
Al 2013, secondo l'ENAC, lo scalo ha accolto più di 8 milioni di passeggeri.
Esso dista 13 km dal centro di Venezia ed è collegato con le principali città del Nord Italia tramite servizio taxi o da autobus urbani ed extraurbani. Nell'area circostante sono presenti più parcheggi custoditi, ma anche numerose aree parking pubbliche.

L'aeroporto possiede due piste per l'atterraggio e il decollo, e un edificio principale per i servizi al passeggero.
La struttura dell'aeroporto ha tre piani:
al piano terra si trova l'uscita arrivi con il ritiro bagagli, l'ufficio oggetti smarriti e la vendita servizi di trasporto (biglietti e servizio autonoleggio);
al primo piano i check-in per le partenze, la maggior parte servizi di ristorazione, uffici di cambio e negozi;
il secondo piano è dedicato agli uffici e alle sale d'attesa.

L'Areoporto Marco Polo possiede un ampio ventaglio di destinazioni dirette anche intercontinentali: più di 100 destinazioni in 31 nazioni e oltre 40 compagnie aeree operative sullo scalo.

Per maggiori informazioni: www.veniceairport.it; www.volaviavenezia.it

● Aeroporto di Treviso (TSF)
L'Aeroporto Antonio Canova di Treviso-Sant'Angelo,si trova sulla statale SR 515 verso Padova, vicino alla SS 53, che lo collega in pochi minuti alle principali reti autostradali.
Diventato un'aerostazione civile negli anni 50 è diventato uno scalo di rilievo per le compagnie low cost, che hanno aumentato il traffico aereo rendendolo complementare allo scalo di Venezia.

Esso dista 3 km dal centro di Treviso ed'è collegato alla città e alle altre destinazioni vicine da servizi di autobus e taxi. Attorno all'area sono presenti una sessantina di parcheggi temporanei e più di 300 in aree limitrofe.

L'aeroporto di Treviso-Sant'Angelo ha due piani:
al piano terra si trova l'area arrivi, con ufficio informazioni, bar e servizi di autonoleggio e biglietti per il trasporto pubblico.
al primo piano si trova l'area check-in con i servizi di ristorazione e quelli ai passeggeri.

Le compagnie che operano a Treviso servono 38 destinazioni in 19 nazioni.

Maggiorni informazioni su www.trevisoairport.it